Rimedio naturale per purificare il colon

Mens sana in corpore sano ci insegnava Giovenale già nel primo secolo d.C.
E di fatto è innegabile che per pensare lucidamente e mantenere la concentrazione dobbiamo essere in buona salute, quindi sentirci bene. Per mantenerci sani è assolutamente indispensabile adottare uno stile di vita adeguato alle nostre necessità: seguire una dieta corretta, praticare quotidianamente una sessione, almeno oraria, di moderata attività fisica, dormire almeno 8 ore ogni notte ed evitare gli stress intensi.
Ma oltre a ciò gli esperti consigliano di purificare in profondità, almeno una volta ogni sei mesi, uno degli organi più importanti del nostro corpo, quello da cui transitano tutte le scorie: il colon.
Come ben sappiamo all’interno di quest’organo si accumulano numerosissime tossine e un colon sporco può dare origine a molteplici patologie e disturbi intestinali e non.

Tra i numerosi rimedi naturali che ci aiutano a ripulire questo fondamentale organo oggi ve ne propongo uno particolarmente semplice ed economico: il frullato alle mele.

Occorrente:

  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di semmi di lino
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaino di miele

La preparazione è very easy and fast. Sarà infatti sufficiente frullare il tutto, fatta eccezione per i semi di chia, e versare il preparato in una tazza; quindi aggiungere i semi di chia e attendere qualche minuto prima di consumare il frullato.

Il composto, che risulta essere un ottimo spuntino spezza fame, va assunto tutti i giorni, per almeno 14 giorni, rigorosamente a stomaco vuoto; inoltre è molto importante bere due bicchieri d’acqua naturale almeno 30 minuti prima.

Buona purificazione!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *