Elisir di Benessere: ricetta e straordinarie virtù

Sta spopolando tra le star di Hollywood e non solo. Grazie al suo potere curativo, la sua semplicità di preparazione e la sua economicità, il ‘Golden Milk’, in Italia conosciuto anche con il nome di ‘Latte d’Oro’, sta catturando l’attenzione di tutto il mondo occidentale.
Di origine asiatica, a base di latte vaccino o vegetale, curcuma e miele, questo straordinario elisir di benessere vanta numerosissime proprietà:

  • contrasta la digestione lenta;
  • combatte il gonfiore addominale;
  • attiva il metabolismo, favorendo dunque il dimagrimento;
  • antiossidante;
  • antinfiammatorio;
  • drenante e depurativo in quanto contribuisce ad aumentare la produzione della bile, agevolando così in ciclo intestinale;
  • protegge il sistema immunitario;
  • contribuisce a prevenire patologie cardiovascolari;
  • è efficace nella prevenzione di dolori articolari e muscolari;
  • aiuta a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo;
  • contribuisce a prevenire la stipsi e la colite;
  • allevia i sintomi di tosse, raffreddore, sinusite, bronchite e asma.

Ma come si prepara questa prodigiosa bevanda? Ecco a voi, di seguito, la semplice ricetta:

Occorrente:

  • 130 gr. di acqua;
  • 40 gr. di curcuma in polvere;
  • un pizzico di pepe;
  • una tazza di latte vaccino o vegetale;
  • un cucchiaino di miele
  • un barattolino di vetro in cui poter conservare la pasta di curcuma.

Procedimento:

Per prima cosa portiamo a ebollizione l’acqua con il pepe, quindi spegniamo il fuoco e aggiungiamo un po’ alla volta la curcuma in polvere, amalgamiamo bene il tutto, travasiamo la pasta così ottenuta nel vasetto di vetro e conserviamola in frigo.
Per la preparazione del Golden Milk dovremo semplicemente scaldare una tazza di latte, facendo attenzione a non farlo bollire, al quale andremo poi ad aggiungere la punta di un cucchiaino della nostra pasta di curcuma e un cucchiaino di miele.
La bevanda risulta delicata al palato e dolce al punto giusto. Consigliata per una sana colazione o per una golosa merenda, accompagnata da qualche biscotto sugar free o veg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *