Come installare Wordpress

Grazie alla sua semplicità di utilizzo WordPress è una delle più diffuse piattaforme CMS (Content Management System) al mondo.
Installare WordPress sul proprio spazio web è molto più semplice di quanto non si pensi, sono infatti necessari solo pochi minuti di lavoro.

Vediamo insieme qual è, passo dopo passo, la procedura da seguire per una corretta installazione.

Innanzitutto è necessario scaricare il pacchetto di installazione sul proprio pc (per il download CLICCA QUI).

Il secondo passo da compiere è quello di collegarsi al pannello di controllo del proprio spazio hosting e creare un nuovo database MySQL, sarà necessario assegnare un nome al database quindi indicare un nome utente e una password per la gestione dello stesso.

A questo punto dovrai estrarre il contenuto, in una cartella che avrai appositamente creato, del pacchetto d’installazione WordPress scaricato in precedenza.

Una volta estratto il contenuto dovrai rinominare il file wp-config-sample.php in wp-config.php, quindi dovrai aprire il file ed effettuare le seguenti semplici modifiche:

nella stringa define(‘DB_NAME’, ‘database_name_here’); sostitusci il valore database_name_here con il nome del tuo database

nella stringa define(‘DB_USER’, ‘username_here’); sostituisci il valore username_here con l’username che hai scelto per amministrare il tuo database

nella stringa define(‘DB_PASSWORD’, ‘password_here’); sostituisci il valore password_here con la password che hai scelto per accedere al tuo database

solo se indicato dal tuo fornitore di hosting, nella stringa define(‘DB_HOST’, ‘localhost’); sostituisci il valore localhost con l’indirizzo del tuo database MySQL

individua nel file le seguenti stringhe:

define(‘AUTH_KEY’, ‘put your unique phrase here’);

define(‘SECURE_AUTH_KEY’, ‘put your unique phrase here’);

define(‘LOGGED_IN_KEY’, ‘put your unique phrase here’);

define(‘NONCE_KEY’, ‘put your unique phrase here’);

e modificale nel modo seguente:

define(‘AUTH_KEY’, ‘R1c<^VqN=DOmi*Fv[x,EG{45<{+q[kQnRZ]! bomek67P3B= 7[ci<3KKNFvQ7h~z^`yO1e| 4nMb6SWF#oF45WTJN)22|p=x5RIOp~/P0}3 2dtIW’);

define(‘NONCE_KEY’, ‘^.[u$/7zqZX6lT(uwtH0H{Ok-WW>NT|XEBF5`s} [#~eew2K=lD6dW>]1&-/Sso#t’);

Individua la stringa $table_prefix = ‘wp_’; e aggiungi un paio di caratteri dopo wp, il risultato dovrà essere simile al seguente $table_prefix = ‘wp10_’;

Infine salva le modifiche apportate al file

Terminate le modifiche dovrai collegarti al pannello di controllo del tuo hosting e caricare nella directory principale tutti i file contenuti nella cartella di WordPress.

Quindi dovrai collegarti all’indirizzo del tuo sito web e completare la procedura iniziale di configurazione inserendo il titolo del sito, il nome utente e la password che intendi utilizzare per scrivere sul tuo su di esso e il tuo indirizzo email. Una volta inseriti tutti i dati richiesti dovrai cliccare su ‘Installa WordPress’ quindi su ‘Collegati’ per accedere alla schermata di login di WordPress.

A questo punto la procedura d’installazione sarà terminata e potrai effettuare l’accesso al pannello interno del tuo sito da quale potrai modificare o cambiare il tuo template, inserire il tuo logo personalizzato, scrivere i tuo articoli e molto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *